Le vittime non sono migliori dei loro carnefici.

Ho sempre aiutato le vittime e sono sparite con un “grazie”, diventando a loro volta carnefici con altri più deboli di loro.

Ma questo non conta: ciò che importa è che nessun uomo può rendere un altro uomo vittima. E finché ci saranno carnefici io starò dalla parte delle vittime. 

Spero almeno che le ex vittime siano più clementi con le loro vittime.

Disegno di un gruppo di bambine con gli occhi spaventati di tante religioni diverse

Lascia un commento

2 × uno =