La cosa più triste del massacro del Circeo, leggo, è stata l’assenza di scuse da parte della famiglia di uno dei tre.

Penso che sia stata in assoluto la dimostrazione dello schifo di educazione conferita al carnefice, un’educazione che dimostra disprezzo per l’essere umano.

Scultura commemorativa del massacro di Nanchino

Lascia un commento

diciotto − 1 =