Fermata Centrale, fermata Loreto, fermata Duomo, fermata Garibaldi. Metropolitana di Milano.

Non usciamo dalle porte: esplodiamo. Come una coca cola agitata prima dell’apertura, come l’acqua che rompe gli argini della diga.

Esplodiamo in ordine sparso con movimenti convulsi.

Ci scontriamo per cercare l’uscita. Con la testa china sui nostri piedi non riusciamo a vedere gli altri. 

Fotografia di una metropolitana piena di gente in bianco e nero
Fotografia di Engin Akyurt

Lascia un commento

15 − due =