Abbiamo qualche strana malformazione nel cervello che ci fa scattare una foto ogni volta che vediamo qualcosa che ci colpisce.

Talvolta, prima ancora che questa cosa accada, siamo già pronti a immortalarla.

Come se volessimo trasformarla in ricordo prima ancora di viverla.

Ricordo di aver visto la cascata di Santa Maria di Leuca solo attraverso le mie fotografie…

un uomo cammina sui binari di un treno mentre unamano sorregge lo smartphone che mostra l'immagine
Fotografia di FunkyFocus

Questo articolo ha 2 commenti

  1. Varu

    Secondo me è il bisogno di condivisione del momento, non tanto la foto. È il social, non la foto.

  2. Figlia del mio tempo

    Sicuramente anche il bisogno di condivisione influisce

Lascia un commento

diciannove − nove =