Oggi ho sentito l’intervista di un papà a cui è morta la figlia. Ha detto “non esiste una parola che indichi un padre che ha perso la figlia. Non è vedovo, non è niente. Non gli rimane niente” 

Ed effettivamente è vero, non esiste una parola. La figlia può essere orfana, ma il padre cos’è? E la parola non esiste perché nessun genitore spera di sopravvivere al proprio figlio. Nessun genitore dovrebbe mai provare un dolore così grande. 

una ragazza in piedi guarda verso l'obiettivo mentre il braccio le si dissolve

Lascia un commento

12 + venti =