I giuristi leggono e scrivono i libretti delle istruzioni.

Conoscono le regole del gioco e aiutano tutti a giocare.

Non hanno la soluzione per ogni dubbio, ma danno le indicazioni per aiutare a trovarla.

Quando i migliori pensatori sono fermi davanti ad un problema, scovano la via da seguire in qualche vicolo buio.

Forse il loro limite è che hanno troppa fede nelle regole.
E a volte rimangono incastrati in esse.
Le farfalle intrappolate in una palla trasparente appoggiata su un libro aperto su un prato

Lascia un commento

16 − undici =