Gli eremiti hanno rappresentato, per molti secoli, un punto di riferimento per il popolo, una guida da seguire.

I preti, in periodi recenti, hanno rappresentato un punto di ascolto per la popolazione parrocchiale.

Un tempo mi chiedevo come mai la gente ponesse nelle mani di una persona, che conduceva una vita così diversa dalla propria, scelte di vita fondamentali.

Adesso mi rendo conto che una persona lontana dalle nostre esperienze, dal nostro modo di concepire la vita, può aprirci strade fino ad adesso inesplorate.

La diversità è la nostra ricchezza.

Lascia un commento

4 × quattro =