Durante un corso aziendale venne chiesto ai partecipanti di disegnare, su un foglio, un oggetto, guardandolo nello specchio posizionato di fronte a loro.

L’esperimento riuscì solo per me ed un’altra ragazza. Motivo? Ogni mattina coloravamo i nostri occhi allo specchio con la matita.

Ogni singola azione quotidiana che noi donne svolgiamo, anche la più banale, può sviluppare abilità. Apparentemente può sembrare che alcune di esse siano inutili, ma rivelano la loro importanza applicate in altri settori.

La capacità, ad esempio, di distribuire un gran numero di oggetti in un beauty-case può essere utile nel progettare un piccolo contenitore destinato a contenere molte cose (un kit di pronto soccorso o un contenitore per una missione nello spazio).

Le donne organizzano continuamente spazi e tempi e imparano, col tempo, a farlo nel modo più efficiente possibile.

Ebbene dobbiamo applicare le nostre qualità nascoste in campi per noi ancora inesplorati: potremo scoprire presto di eccellere in attività inimmaginabili.

Mailyn Monroe sorride con il rossetto rosso e una camicia nera dal collo bianco

Lascia un commento

cinque × 1 =