La lingua madre sembra condizionare la nostra espressione facciale.

I francesi chiudono le labbra in un bacio, sporgendole in avanti.

I tedeschi tirano gli angoli della bocca verso le guance per pronunciare le vocali.

I Belgi non fanno particolari movimenti con la bocca, ma spesso accompagnano le parole con le palpebre a mezz’asta.

Gli olandesi sono molto ottimisti e spesso parlano accennando ad un sorriso.

Gli spagnoli invece fanno un grande uso della lingua.

E gli italiani? Gli italiani fanno così tanti movimenti con gli occhi, il naso, la bocca, e a volte anche con le orecchie, che non hanno bisogno di parlare per esprimersi! 

Le bandiere di alcune nazioni europee e dell'Europa volano nel cielo azzurro con le nuvole

Lascia un commento

4 × tre =