Un uomo mi raccontò di aver tradito la propria moglie con la moglie del suo amico.

Un giorno, mentre si stava recando a casa del suo amico, pensò di portare dei fiori alla propria amante. Il suo amico, quando lo vide con i fiori, lo ringraziò infinitamente per il dono dedicato alla propria moglie. 

Nell’ascoltare il racconto provai un senso di disagio verso quei ringraziamenti sinceri, dedicati ad un uomo che mentiva.

Qualche tempo dopo venne organizzata una festa a casa dell’amico e l’uomo pensò bene di andarci con la propria moglie.

Ovviamente i due amanti finsero che nulla fosse successo tra loro.

Pensai che i due amanti avrebbero potuto evitare di andare alla festa, esponendo i rispettivi consorti ad una scena molto imbarazzante, ovvero assistere impotenti all’intesa tra loro.

L’uomo mi disse che ero proprio una bambina.

Dopo poco tempo tornò tutto alla normalità ed ognuno, attualmente, continua a vivere con il proprio consorte.

Alcune relazioni esistono indipendentemente dai comportamenti dei componenti della coppia e proseguono per motivi che solo la coppia stessa può capire.

Un uomo e una donna si baciano stesi su un prato sotto la luna circondati dagli alberi mentre le mele di un cesto rotolano per terra

Questo articolo ha 2 commenti

  1. Varu

    Mi sembra un film. Succede in che città Gibuti o Caltanissetta? O è tratto da un Posto al Sole? Ci pensi che con il covid le relazioni di questo tipo sono impossibili? Tranne che per i negazionisti naturalmente.

    1. Figlia del mio tempo

      Eh sì, anche con lo smart working queste relazioni sono più difficili!

Lascia un commento

5 + otto =