Nel lontano 2013 iniziavano a diffondersi i ristoranti che non accettavano bambini.

Pensai ad una temporanea deriva dell’esigenza di ordine  e che presto saremmo rinsaviti.

Nel presente 2022 scopro che esistono hotel che non gradiscono i bambini.

Lo stupore per una tale idiozia è pari all’indignazione che dovrebbe generare.

L’articolo 3 della Costituzione italiana dichiara l’uguaglianza di tutti i cittadini.

La capacità giuridica di una persona si acquista con la nascita.

La persona, nascendo, diventa titolare tutti i diritti fondamentali del soggetto giuridico.

Qual è stato il momento in cui il bambino è diventato discriminabile?

Quando abbiamo rinunciato ad essere una società.

una bambina triste di spalle con il suo peluche a forma di leone cammina su una strada sterrata

Lascia un commento

diciannove + 11 =