Ogni momento è irripetibile e non lo sappiamo.

Le aspettative ingigantiscono alcune cose rispetto ad altre, mettendo in ombra il quadro d’insieme. 

Ci concentriamo sui momenti che crediamo memorabili, ma alla fine della festa non abbiamo niente da ricordare.

Dovremmo rimpiangere ogni inutile istante, se ci rendessimo conto di quanto è utile.

Rimandiamo le scelte che potrebbero realizzare i nostri desideri, rimandiamo la vita.

Ascoltiamo le favole che ci raccontano, quando basterebbero le nostre bugie per prenderci in giro.

Bisogna smetterla di aspettare, smettere di avere pazienza.

“Perdi tempo ogni volta che fai qualcosa che non ti piace”, ha detto mia nipote di nove anni.

una ragazza stanca con un vestito rosso appoggiata su un tavolo con il braccio proteso verso una candela

Lascia un commento

11 + 5 =