La divisa di Bruxelles

La divisa di Bruxelles è "nessuna divisa". L'originalità governa la scelta del vestiario, soprattutto nei luoghi di diffusione della cultura. Il Bozar, uno dei centri culturali rappresentativi della città, una volta al mese apre le sue porte, offrendo una fotografia sorprendente dei cittadini. Una sciarpa in testa, una giacca da nonno su un vestito da donna, e quasi sempre qualcosa di bianco. Sarà perché il cielo è spesso bianco, a […]

0 commenti
Scopri di più sull'articolo Bruxelles ma belle
Foto di Pixabay

Bruxelles ma belle

Bruxelles ma belle! Mi incanti con le tue botteghe storiche! Mi inebri il naso col profumo del tè, mi illumini gli occhi coi colori dell'arte. Sembri un puzzle di quartieri diversi, pezzi a sé stanti, uniti solo dalla loro vicinanza. Le fumetterie affolano il centro della città, circondate da negozi esotici di Paesi non più così lontani. Tutto il mondo sembra vicino a Bruxelles. Bruxelles è un pub sotto il […]

0 commenti
Scopri di più sull'articolo Bruxelles non dorme mai
Foto di Pixabay

Bruxelles non dorme mai

Bruxelles non dorme mai. Il sole, la sera, rimane il più a lungo possibile ad illuminare i bicchieri di birra gelata sui tavolini. La strada, di notte, si riempie di luci colorate provenienti dalle abitazioni. Le finestre non hanno tende o persiane, e le vite private si fondono nella strada pubblica. L'alcool scorre a fiumi insieme all'allegria della gente. Qualcuno suona all'angolo della strada, qualcuno fa sculture di sabbia. Si […]

0 commenti
Scopri di più sull'articolo Una città con le valigie
Foto di Pixabay

Una città con le valigie

Brussels è una città con le valigie.   Non c'è una via dove non si senta il rumore delle rotelle dei trolley che combattono per la sopravvivenza sui sampietrini.  Sembra una città sempre in viaggio, con i suoi hotel in salita e in discesa, a volte raggiungibili solo a piedi.   E probabilmente lo è sempre in viaggio, ma qualcuno ha perso il treno perché il numero di senzatetto, di ogni […]

0 commenti