Inferiorità psicofisica

Quando una persona è in condizioni di inferiorità psicofisica, non è consentito, in nessun caso, approfittare del suo stato. Non è importante se la causa di questa inferiorità sia naturale o generata dalla persona stessa. Molto spesso, infatti, a difesa dell'aguzzino, si considera la volontarietà della vittima nel ridursi in quello stato. La causa dell'inferiorità, invece, non ha alcun rilievo nei confronti di chi ne trae vantaggio. Infatti, se la […]

0 commenti

La caduta del passato

Periodicamente, nella storia, la popolazione sembra essere pervasa dalla voglia di cancellare il passato. Questo atteggiamento sembra comprensibile per l'invasore che cancella la memoria dell'assediato, mentre sembra meno comprensibile quando un popolo cancella la propria storia.  Il movimento Black Lives Matter ha riacceso questo istinto distruttivo che sembra non avere un unico nemico.  Ogni città ha i suoi demoni, ogni fazione fa le sue rivendicazioni. L'impressione è che la rabbia per […]

0 commenti
Scopri di più sull'articolo Napoli milionaria
Fotografia di Riccardo Melis

Napoli milionaria

Ieri ho rivisto "Napoli milionaria", ambientata in tempi in cui per stabilire chi fosse un galantuomo non si ricorreva a criteri legati al reddito. Epoca in cui c’era una sola idea di galantuomo: l'onesto. Mi son ricordata del professore di filosofia del liceo che denunciava la scomparsa della sua specie: gli onesti. Egli riconosceva che non si trattasse di una scelta voluta, ma di un’esigenza di sopravvivenza degli onesti stessi. […]

4 commenti
Scopri di più sull'articolo Handmaid’s tale
Fotografia di jürgen Scheffler

Handmaid’s tale

"Handmaid's tale" una distopia? Non lo so. La raccolta in un unico periodo storico di quello che è successo alle donne nel corso dei secoli. …Distopia o promemoria per evitare il ripetersi di certe degenerazioni? Degenerazioni peraltro non ancora terminate…per vedere i casi più tragici possiamo guardare ai Paesi brutti, sporchi e cattivi. Per vedere episodi meno cruenti, ma altrettanto letali possiamo guardare ai nostri Paesi belli, puliti e buoni. […]

0 commenti